Marmielata alle More

5,80 

Le more maturano in piena estate, generalmente tra inizio luglio e metà settembre. Sono un frutto poco presente sulle nostre tavole e piuttosto sottovalutato.

Le more selvatiche si possono raccogliere nei boschi e nelle campagne, anche lungo i margini della strada, bisogna però fare attenzione alle spine, estremamente appuntite, presenti sui rovi. Le varietà di rovo coltivate non presentano spine.

Le more hanno un sapore dolce-acidulo, ma bisogna raccoglierle ben mature perché siano gustose.

Le more contengono acido folico e aiutano a regolare i livelli di omocisteina, due sostanze importantissime soprattutto durante la gravidanza.

Le nostre marmielate vengono prodotte in Abbruzzo, dall’originale accostamento di frutta selezionata e miele millefiori. Di miele, avendo un potere dolcificante superiore allo zucchero, in proporzione ne viene messo meno, garantendo un prodotto più salutare e di uguale dolcezza.

Per garantirne il più integre possibile le sue proprietà il miele viene aggiunto soltanto nell’ultima fase di cottura, in questo modo viene fuori una marmielata di consistenza e dolcezza molto simile alle comuni marmellate, che però conserva nel finale l’inconfondibile sapore del miele.

L’utilizzo è quello tipico delle marmellate, consumata fresca su pane o fette biscottate per assaporarla a pieno, oppure utilizzata cotta per crostate, torte, sacher ecc.

Prima di terminarla noi non ci lasceremmo sfuggire la possibilità di assaporarla da sola su un bel cucchiaino, il sapore, la consistenza gli aromi vi stupiranno dall’inizio alla fine.

Informazioni aggiuntive

Peso 480 kg